wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La denominazione che prende il nome dalla città di Blaye (nota anche come Blayais) nella regione di Bordeaux si trova sulla riva destra dell'estuario della Gironda, di fronte al Médoc. La viticoltura qui può essere fatta risalire all'epoca romana. La zona è famosa anche per le grotte di Par-Non-Pair con le loro pitture rupestri preistoriche, considerate altrettanto importanti di quelle di Lascaux (nel sud-ovest della Francia). I vigneti si estendono per circa 6.500 ettari su terreni prevalentemente argillo-calcarei e argillo-ghiaiosi, con sottosuolo di arenaria ferruginosa.

Côtes de Bordeaux

Nel 2009, la denominazione ombrello Côtes de Bordeaux è stata creata. I vini rossi sono ora prodotti sotto la AOC Blaye - Côtes de Bordeaux dalle varietà Merlot (70%), Cabernet Sauvignon (20%), Cabernet Franc e Malbec (Cot), oltre a piccole quantità degli autoctoni Béquignol Noir e Prolongeau (Bouchalès).

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,032 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 207,976 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER