wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La Repubblica del Libano (arabo الجمهورية اللبنانية), in Medio Oriente, con capitale Beirut, si estende per 10.452 km². Confina a nord e a est con la Siria, a sud con Israele e a ovest con il Mar Mediterraneo.

Libanon - Landkarte, Flagge und Wappen

La storia

Nell'antichità, la regione faceva parte della Mesopotamia ed era quindi la culla della cultura del vino. Parte di essa apparteneva alla Canaan degli israeliti descritta nella Bibbia. La parte settentrionale apparteneva alla Fenicia, che comprendeva anche le zone costiere della Siria. Numerose città-stato fenicie sorsero nell'area centrale sulla costa mediterranea e ben oltre. Le più importanti all'interno degli attuali confini del Libano erano Berytos (Beirut), Byblos (Djebeil), Sidone (Sayda) e Tyros (Sur). I Fenici dominarono qui, sotto la forte influenza temporanea dell'Egitto e dell'Assiria, dal III millennio fino alla conquista da parte di Alessandro Magno (356-323 a.C.) nel 330 a.C. Secondo gli scavi a Byblos, qui esisteva già una cultura vitivinicola 5.000 anni fa. A Baalbek (in greco Heliopolis), oggi centro vitivinicolo del Libano nella Valle della Bekaa, si trova il tempio del dio del vino Bacco, costruito nel II secolo d.C.. Nel corso dei secoli, la storia è stata movimentata da continui cambiamenti nei domini cristiani e islamici.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,031 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 207,815 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER