wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Ripasso

Termine italiano (che significa "ripetizione" o "passaggio ripetuto") per indicare un particolare processo di vinificazione. Divenne popolare negli anni '60, quando la cantina veneta Masi commercializzò un vino prodotto in questo modo chiamato "Campofiorin Masi Ripasso". Inizialmente, il marchio "Ripasso" per Masi era protetto in tutto il mondo. Infine, nel 2006, tutti i produttori veneti sono stati autorizzati a utilizzarlo. In primavera, mosto con le bucce o le vinacce della lavorazione autunnale vengono aggiunte al vino rosso già fermentato. I lieviti e gli zuccheri contenuti nelle bucce fanno fermentare nuovamente il vino. Ulteriori coloranti e tannini vengono rilasciati dalle bucce nel vino, conferendogli maggiore intensità cromatica e corpo.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Christa Hanten

Per i miei molti anni di lavoro come redattore con un focus enologico, mi piace sempre informarmi nell'enciclopedia del vino quando ho domande speciali. Leggere spontaneamente e seguire i link porta spesso a scoperte emozionanti nel vasto mondo del vino.

Dr. Christa Hanten
Fachjournalistin, Lektorin und Verkosterin, Wien

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,385 Parole chiave · 46,991 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,719 Pronunce · 202,830 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER