wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,893 voci dettagliate.

Kéknyelű

Il vitigno bianco è originario dell'Ungheria. Il nome significa "gambo blu" e si riferisce al colore leggermente bluastro del gambo. I sinonimi sono Balafant, Blaustängler, Blaustiel, Blaustingl e Piros Kéknyelű. Nonostante sinonimi apparentemente suggestivi o somiglianze morfologiche, non deve essere confuso con le varietà ungheresi Balafánt e Furmint o l'italiano Picolit (a lungo considerato identico). È un vitigno tutto femminile. Pertanto, la varietà Budai Zöld è spesso coltivata nelle vicinanze per la concimazione. Questa varietà era un partner di incrocio nella nuova varietà Rózsakö. La vite a maturazione tardiva, a bassa resa, è suscettibile al gocciolamento, resistente al gelo e moderatamente resistente alla botrite, ma suscettibile alla peronospora. Produce vini bianchi che sono acidi, aromatici, alti in alcool e corposi con un potenziale di invecchiamento. La varietà era molto diffusa, ma è stata sempre più sostituita da varietà ad alto rendimento negli anni '70. Si coltiva nella zona di Badacsony sul lago Balaton (Plattensee). Nel 2016, sono stati segnalati 50 ettari di vigne con una tendenza all'aumento (statistiche Kym Anderson).

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Christa Hanten

Per i miei molti anni di lavoro come redattore con un focus enologico, mi piace sempre informarmi nell'enciclopedia del vino quando ho domande speciali. Leggere spontaneamente e seguire i link porta spesso a scoperte emozionanti nel vasto mondo del vino.

Dr. Christa Hanten
Fachjournalistin, Lektorin und Verkosterin, Wien

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,893 Parole chiave · 46,910 Sinomini · 5,325 Traduzioni · 31,225 Pronunce · 179,387 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze