wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il vitigno a bacca rossa è una nuova varietà interspecifica tra Diana (1) x Chambourcin. I sinonimi e i numeri di selezione sono Geilweilerhof 67-198-3 e GF 67-198-3, che contengono geni di Vitis labrusca, Vitis lincecumii, Vitis rupestris e Vitis vinifera. L'ibrido è stato incrociato nel 1967 dal dottor Gerhardt Alleweldt (1927-2005) presso l'Istituto Geilweilerhof di Siebeldingen/Pfalz (Germania). Il nome deriva dal famoso diamante (140,5 carati) che si trovava sulla corona di Luigi XV (1710-1774) in occasione della sua incoronazione nel 1722 e che in seguito fu spesso indossato da Maria Antonietta (1755-1793). Il diamante ornava anche il pomo della spada dell'imperatore Napoleone Bonaparte (1769-1821) e oggi si trova al Louvre di Parigi. La varietà era un partner di incrocio delle tre nuove varietà Calandro, Julius e Reberger.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,415 Parole chiave · 47,049 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,749 Pronunce · 206,608 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER