wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Ortega

Il vitigno bianco (n. di allevamento Würzburg B 48-21-4) è un nuovo incrocio tra Müller-Thurgau x Siegerrebe, che è stato confermato dalle analisi del DNA pubblicate nel 2012. L'incrocio è stato fatto nel 1948 dal selezionatore Dr. Hans Breider (1908-2000) presso l'Istituto statale bavarese per la viticoltura e l'orticoltura a Würzburg. L'allevatore gli ha dato il nome del suo filosofo preferito, il poeta spagnolo José Ortega y Gasset (1883-1955). La protezione della varietà è stata concessa nel 1981. A proposito, anche le tre nuove varietà Muscabona, Tamara e Thekla sono state create con gli stessi genitori. La vite a maturazione precoce è sensibile alle gelate primaverili, suscettibile alla botrite e all'oidio, ma resistente a entrambi i tipi di oidio. Produce vini bianchi floreali, piuttosto poco acidi, con un aroma di pesca ed è anche usato come uva da tavola. La varietà è coltivata principalmente in Germania (440 ha), e quantità minori in Inghilterra (24 ha), Canada (26 ha) e Svizzera (0,2 ha). Nel 2016, un totale di 532 ettari di vigneti sono stati designati (Kym Anderson).

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER