wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,823 voci dettagliate.

Nonostante la disintegrazione dell'URSS in molti stati, la Russia è ancora il paese più grande del mondo con 17 milioni di chilometri quadrati. Tuttavia, la situazione della viticoltura è cambiata enormemente di conseguenza. A sud del Caucaso, la vite potrebbe essere stata coltivata e la viticoltura praticata già 8.000 anni fa, e la regione del Transcaucaso, insieme alla Mesopotamia, è considerata la culla della cultura del vino. Il Daghestan del Sud del Caucaso settentrionale, nella fascia costiera del Mar Caspio, è considerato la più antica regione vinicola della Russia attuale. All'inizio del XVII secolo, i vigneti furono piantati ad Astrakhan nell'estuario del Volga vicino al Mar Caspio per rifornire la corte dello zar di vino e uva. A quel tempo, però, la cultura del vino era poco sviluppata e il vino veniva importato in grandi quantità dalla Francia e dalla Germania. Le eccezioni erano i vigneti del conte Vorontsov (1782-1856) e del principe Lev Golitsyn. Quest'ultimo è anche considerato il fondatore del famoso spumante di Crimea nella sua tenuta Novy Svet. Golizyn ha anche costruito la famosa Cantina di Stato Massandra per conto dello zar Nicola II (1868-1918). Questi tre vigneti sulla costa meridionale della Crimea producevano anche vini dolci da dessert nello stile di Château d'Yquem, Madeira, porto e sherry, che erano molto ricercati dall'aristocrazia.

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,823 Parole chiave · 46,943 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,153 Pronunce · 176,758 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze