wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

URSS

L'abbreviazione di Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (in russo СССР = SSSR) era uno Stato federale a governo centrale e a partito unico, il cui territorio si estendeva dall'Europa orientale e dal Caucaso all'Asia centrale e a tutta l'Asia settentrionale. È stata fondata il 30 dicembre 1922. Nel 1990, la superficie vitata era di circa 1,1 milioni di ettari, di cui sono stati prodotti circa 16,5 milioni di ettolitri di vino. Questo ha reso l'URSS uno dei primi 5 Paesi produttori di vino. Ci sono stati vini eccellenti, ad esempio in Crimea (Ucraina) o in Georgia, ma per la maggior parte sono stati prodotti vini di massa per un consumo veloce. La bevanda nazionale era ed è la vodka. Tra il 1985 e il 1991, l'Unione Sovietica è stata oggetto di riforme e si è infine disintegrata; si veda la storia alla voce Russia. In tutte le ex 15 repubbliche, la viticoltura e/o la coltivazione dell'uva da tavola era ed è tuttora praticata. Si tratta di Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Estonia, Georgia, Kazakistan, Kirghizistan, Lettonia, Lituania, Moldavia, Russia, Tagikistan, Turkmenistan, Ucraina e Uzbekistan. Diversi Stati successori si sono uniti nell'organizzazione della CSI.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Edgar Müller

Ho grande rispetto per la portata e la qualità dell'enciclopedia wein.plus. È un posto unico dove andare per informazioni nitide e solide sui termini del mondo del vino.

Dr. Edgar Müller
Dozent, Önologe und Weinbauberater, Bad Kreuznach

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER