wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

test analitici

Una componente importante e oggettiva del controllo di qualità in viticoltura. Esistono vari metodi per determinare la quantità di ingredienti nel vino in forma oggettiva e misurabile, utilizzando ausili tecnici, fisici, ottici e chimici. Ciò è in contrasto con l'esame sensoriale (organolettico), in cui la valutazione viene effettuata in modo soggettivo utilizzando solo gli organi sensoriali umani. L'esame analitico è obbligatorio per l'assegnazione del numero di controllo ufficiale (in Germania) e del numero di controllo statale (in Austria) per i vini di qualità (e quindi anche per i vini Prädikat). Tra le altre cose, vengono determinati il contenuto alcolico (presente, totale), l'estratto totale, la densità relativa, lo zucchero residuo, l'acidità solforosa e (solo per il vino spumante/spumante) la pressione di anidride carbonica.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dominik Trick

L'enciclopedia wein.plus è un'opera di riferimento completa e ben studiata. Disponibile sempre e ovunque, è diventato una parte indispensabile dell'insegnamento, usato sia da me che dagli studenti. Altamente raccomandato!

Dominik Trick
Technischer Lehrer, staatl. geprüfter Sommelier, Hotelfachschule Heidelberg

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,798 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER