wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Gobelet

L'antichissimo forma di allevamento esiste con vari nomi come Albarello, Basket Training, Bäumchen, Bockerziehung, Busch, Bush Vines, En vaso, Goblet e Vase. Era già utilizzato nell'antichità dai Greci e adottato dai Romani. Si tratta di una forma speciale di allenamento della testa. Le viti vengono allevate nella forma classica senza alcun supporto (fili, telai o simili) o legate a singoli pali in modo da creare una forma a coppa (gobelet = coppa o calice) o anche strisciando sul terreno.

Gobelet - Gobelet-System, Buscherziehung in Südafrika, Buscherziehung in Ägypten

Vite

Tipiche sono le viti relativamente corte, con un grande cespo sferico che si trova a circa 20-40 cm dal suolo, a seconda dell'età. Intorno alla testa sono distribuiti da due a cinque cordoni (cosce), ognuno dei quali è dotato di un cono fruttifero con due o tre occhi. I cordoni troppo lunghi vengono ringiovaniti con la potatura. Le viti vengono sostenute da un breve palo o i tralci estivi vengono legati insieme per sostenerli. Nelle zone particolarmente aride della Francia o dell'Italia, i tralci vengono lasciati liberi di espandersi in tutte le direzioni per ombreggiare il terreno. I tralci verdi delle pigne che sono stati accorciati vengono appesi più spesso durante il ciclo vegetativo, in modo che non diventino troppo lunghi.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,024 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 208,002 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER