wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Mont du Toit

La cantina sudafricana si trova alla periferia della città di Wellington, ai piedi della montagna Hawequa, nell'omonima circoscrizione ( distretto di Paarl, regione costiera). È stata fondata nel 1997 come joint venture tedesco-sudafricana da Stephan du Toit, Bernd Philippi dell'azienda vinicola Koehler-Ruprecht (Palatinato) e Bernhard Breuer Rheingau). La tenuta totale comprende circa 40 ettari, 27 dei quali sono piantati esclusivamente con varietà di vino rosso. Questi sono Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc, Shiraz, Alicante Henri Bouschet, Mourvèdre (Monastrell), Petit Verdot e Tinta Barroca. La produzione tradizionale del vino si basa sulla filosofia del "low-tech" (la semplicità come antitesi dell'"high-tech"). Le rese, ridotte dal diradamento, sono in principio raccolte a mano. La macerazione avviene a basse temperature e può durare fino a 30 giorni per approfondire sia il colore che il sapore. Dopo la fermentazione malolattica, i vini rossi sono invecchiati fino a 24 mesi in barriquesprincipalmente francesi senza ulteriori interventi.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,048 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,638 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER