wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Mosto d'uva

Succo ottenuto dalla spremitura dell 'uva; noto anche colloquialmente come mosto. È il prodotto non trattato o non filtrato subito dopo la pressatura e può anche essere definito "succo d'uva torbido". In termini di legge sul vino, tuttavia, c'è una differenza rispetto al succo d'uva. Quest'ultimo viene prodotto solo attraverso un ulteriore trattamento del mosto d'uva, preservandolo da ulteriori fermentazioni.

Traubenmost - Gläser mit Trauben und Churchkhela

È anche il materiale di partenza per la produzione di vino, spumante, mosto d'uva concentrato e RTK (mosto d'uva concentrato rettificato). Il mosto d'uva viene utilizzato anche per la produzione di vari prodotti come churchkhela (dessert), hardaliye (bevanda), pekmes (sciroppo d'uva), petimezi (dolcificante) e verjus (condimento). È inoltre consentito addolcire il vino in conformità con le norme enologiche.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER