wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Siebengebirge

Zona della regione vinicola tedesca del Mittelrhein; vedi lì.

L'area vinicola si trova in gran parte nello stato della Renania-Palatinato in Germania, con una piccola area nel Nord Reno-Westfalia. I vigneti coprono 470 ettari di vigne, che si estendono dal comune di Oberdollendorf vicino a Königswinter, di fronte a Bonn, a nord di Bingen, in parte su entrambe le rive dell'omonimo corso medio del Reno. Nel cuore del bellissimo paesaggio fluviale si trova la città di Coblenza. La viticoltura fu stabilita qui dai Romani dopo la fondazione delle città di Colonia (Colonia) e Bonn (Bonna). Fiorì nel Medioevo sotto la guida dei Cistercensi, che costruirono il monastero di Heisterbach sopra Oberdollendorf, che ora è solo in rovina. La città di Bacharach è un antico centro di commercio del vino.

Karte vom Anbaugebiet Mittelrhein

Niederlahnstein ospita la famosa "Wirtshaus an der Lahn". Vicino alla comunità di St. Goarshausen si trova la famosa roccia Loreley, alta 132 metri. Secondo una leggenda del XIX secolo, una sirena attirava qui i barcaioli del Reno con la sua bella canzone e faceva schiantare le loro barche sulla roccia di ardesia. Il poeta Heinrich Heine (1797-1856) rese la Loreley famosa in tutto il mondo con i versi "Non so cosa dovrebbe significare che sono così triste". È anche la patrona e l'emblema della regione vinicola. Ogni anno, il primo fine settimana di settembre, il "Forum del vino del Medio Reno" ha luogo al castello di Rheinfels, comune di St. Goar sulla roccia di Loreley, e il primo sabato di maggio, la "Fiera del vino del Medio Reno" si tiene a Bacharach-Steeg.

Clima e suolo

I vigneti si estendono per oltre 120 chilometri su entrambe le sponde del Reno in profondità nelle valli laterali. Alcuni di essi si trovano anche sulle rive del Lahn. La zona, scenograficamente molto bella e con molte rovine di castelli, si presenta come una stretta fascia di vigneti, alcuni dei quali sono terrazzati sui ripidi pendii del fiume. Anche l'UNESCO ne ha tenuto conto dichiarando la Valle del Medio Reno tra Bingen-Büdesheim e Coblenza patrimonio dell'umanità nel 2002. I siti protetti dal vento beneficiano di molti giorni di sole; il Reno agisce come un eccellente serbatoio di calore. I suoli sono costituiti da ardesia e greywacke, isole isolate di loess e, nel nord, da roccia vulcanica. Più dell'80% dei vigneti sono pendii ripidi con almeno il 30% di inclinazione, il resto sono quasi esclusivamente pendii. Alcuni, come il Bopparder Hamm, sono tra i vigneti più ripidi della Germania. La complessa coltivazione porta al fatto che le aree si riducono continuamente. Negli ultimi 30 anni questo è stato di circa il 40%.

Rheinschleife - Gemeinden Osterspai, Filsen und Boppard

Aree, comunità e siti

La regione vinicola è divisa in due aree, Loreley e Siebengebirge, con undici grandi vigneti e 111 vigneti individuali. La zona di Loreley è divisa in dieci grandi vigneti: Burg Hammerstein, Burg Rheinfels, Gedeonseck, Lahntal, Loreleyfelsen, Marksburg, Schloss Herrenberg, Schloss Schönburg, Schloss Stahleck e Schloss Reichenstein. La viticoltura a terrazza è tipica qui. Le comunità vinicole conosciute con i loro singoli vigneti sono:

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Edgar Müller

Ho grande rispetto per la portata e la qualità dell'enciclopedia wein.plus. È un posto unico dove andare per informazioni nitide e solide sui termini del mondo del vino.

Dr. Edgar Müller
Dozent, Önologe und Weinbauberater, Bad Kreuznach

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,587 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER