wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il nome deriva dalla lingua hindi (panca = cinque) e indica che la bevanda classica era composta da cinque parti (tè, alcol, zucchero, frutta, acqua). I marinai inglesi della Compagnia delle Indie Orientali portarono probabilmente la ricetta dall'India all'Europa nel XVII secolo. All'epoca era considerata la bevanda alcolica preferita dai conservatori Tory in Inghilterra. L'inglese "punch" divenne poi noto in Germania come "Punsch". Oggi il punch caldo si prepara con vino (soprattutto vino rosso), tè, arak o rum, succo di limone e/o arancia, chiodi di garofano e zucchero. Le uova vengono aggiunte allo zabaione. La bevanda non deve essere riscaldata fino all'ebollizione per preservare l'aroma e l'alcol. Gli ingredienti e le ricette del punch (solitamente servito freddo), del grog, del vin brulé e del tè del cacciatore sono piuttosto simili. Vedere l'elenco delle bevande alcoliche preparate in modo simile alla voce bevande miste e bevande a base di vino.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Roman Horvath MW

wein.plus è una guida pratica ed efficace per avere una rapida panoramica del variopinto mondo dei vini, dei viticoltori e dei vitigni. L'enciclopedia del vino, la più completa al mondo nel suo genere, contiene circa 26.000 parole chiave su vitigni, cantine, regioni vinicole e molto altro.

Roman Horvath MW
Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,520 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER